Stili di illuminazione

Stili per illuminare la casa

Gli stili non si interessano solo della moda di abbigliamento o di mobili o quant’altro, ma si occupa anche e soprattutto di Illuminazione. Quando ci si occupa di Camere strettamente private, tipo la camera da letto, allora la scelta di lampade e lampadari diventa più interessante. Che si prescelga uno stile moderno o classico, rustico o etnico, poco importa, quel che conta sicuramente è la scelta di apparecchi di illuminazione che possano risultare di grande efficacia per le attività svolte allinterno di questa parte della casa. Certo anche nei posti meno visitati da estranei bisogna pensare con lo stesso criterio usato per gli altri ambienti; perman l’ utilizzo di uno stile assolutamente personale!

L’ arredamento sarà scelto in linea con i gusti, le inclinazioni e la personalità dei proprietari e quindi Lampade e Lampadari diventano parte integrante di queste scelte; dei veri e propri complementi che concorrono ad arredare la stanza secondo un determinato stile personale. Caratteristiche indispensabili nell’acquisto di una lampada o un lampadario è dipendono alla scelta dello stile. I materiali, le finiture, le forme, i colori possono infatti dare vita a stili a volte in contrasto e nel contempo elargire alla casa atmosfere diverse a seconda di ciò che si predilige. Tra le lampade, che solitamente si scelgono, ne troviamo di moderne, classiche, rustiche oppure etniche.

I lampadari delle camere da letto si caratterizzano per una singolare peculiarità, creare, cioè, l’armonia con l’ arredamento del resto dell’ambiente ed in particolare con quello della stanza in cui ogni singola lampada andrà collocata. Il consiglio per la luce posta ai due lati del letto, esattamente sui comodini cade su lampade da tavolo con illuminazione a diffusione; meglio evitare di scegliere una luce molto forte e optare per quella schermata, meno fastidiosa per le persone presenti. Tornando al discorso degli stili è bene non escludere a priori un accostamento di stili; ad esempio in una casa di preminente stile sobrio o classico può essere inserito un apparecchio di illuminazione di tipo moderno che, grazie ad un gioco sapiente di contrasti, possa dare magnificenza e valorizzarla al meglio.

A volte volutamente si va alla ricerca di uno stile non unitario, diverso in ogni stanza, per infondere nuovi e differenti stimoli nelle emozioni di chi la vive quotidianamente. In questo caso occorrono lampade di stili differenti per ogni ambiente, abbinando espressioni e/o richiami alle stanze adiacenti, quasi a creare un legame tra Lampada e il resto in una sorta di ideale continuità. Protagonista della lampada sarà sempre il design, che ne fa non solo un apparecchio di illuminazione da coordinare al resto dell’ arredamento, ma attirando l’ attenzione ne diviene il fulcro stesso. Le lampade moderne realizzate con acciaio e vetro, con finiture in cromo lucido o con finiture satinate, hanno forme inusuali; esistono delle collezioni, a titolo di esempio, aventi strutture in Cromo Lucido, dotate di lampadine alogene a vista, che permettono un’illuminazione a diffusione generale.

In contrapposizione allo stile più essenziale e lineare delle lampade moderne, le lampade classiche sono in larga misura ricche di decorazioni; nello stile classico i colori del rame, oro e ruggine sono più frequenti e tra i materiali adoperati si ritrova anche cristallo e vetro alabastro. Le lampade rustiche soddisfano il gusto di un certo numero di persone. Di esse si ricorda il materiale che le compongono quali ceramica, terracotta e pietra. A volte la terracotta è lavorata artigianalmente secondo stili di una specifica tradizione; in quel caso il pezzo diventa un vero e proprio pezzo unico che la ricerca creativa e l’ alta qualità dei materiali consacrano definitivamente. Infine è possibile donare alla casa una nota esotica con le lampade etniche. Quando si scelgono quei tipi di lampade da terra, di qualsiasi tipologia di collezione, si riscopre che esse sono contraddistinte da una grande attenzione nella cura dei dettagli. La struttura può essere in metallo verniciato o meno con una rifinitura spesso lavorata a mano; il diffusore, invece, è realizzato persino in vetro lavorato a mano.

Articoli di approfondimento su Stili di illuminazione:

Illuminazione Country
Quando si acquistano delle case, siano esse in città o in campagna, occorre subito provvedere al loro arredamento; qualora fosse già ammobiliato di sicuro non si è soddisfatti dello stile e pertanto ci si rinnova. La scelta dello stile deve essere...